RUBRICHE

Storytelling di viaggio, una nuova avventura social con ViaggieMiraggi | TricaricOvunque

Raccontare il viaggio nel turismo responsabile, sì si può e vi spiego come.

Cari lettori, è forse un po’ demodè chiamarvi così, ma tant’è. Spesso mi chiedete di raccontarvi i miei viaggi, di come mi è venuta l’idea (sicuramente non originalissima) del blog.

Beh, la verità è che chi ama viaggiare, ama anche raccontare la propria esperienza. Sarà capitato a molti di voi, di ritorno da un viaggio, di descrivere il tipo simpatico incontrato in ostello o la signora gentile che ha fornito le indicazioni, per non parlare di tutte le disavventure di contorno (e sì, capitano!).

Come scrive Daniela Samà sul blog di VEM: “Dai reportage dei grandi viaggiatori del passato alle temute serate in cui i nostri amici ci costringevano a vedere infinite diapositive delle loro vacanze, in ogni epoca le persone hanno cercato un mezzo per fare questo tipo di racconti… E oggi le possibilità per esprimersi in maniera personale, genuina e creativa sono ancora di più!”

Così, ViaggieMiraggi, una di quelle realtà che io considero “famiglia”, ha messo su questo corso che non rappresenta non solo l’occasione per confrontarsi con noi “esperti nel campo”, ma anche un modo per avere nuovi strumenti per approcciarsi ai prossimi viaggi con nuovi occhi e nuove prospettive, cogliendo tante nuove variopinte sfumature.

Si legge così sul blog di VeM:

Si tratta dunque non di corsi per professionisti ma per viaggiatori appassionati che vogliono scoprire nuove tecniche di storytelling di viaggio con l’aiuto di professionisti che non solo hanno una comprovata esperienza nel campo ma che sono anche amici di ViaggieMiraggi e ne condividono filosofia e valori. Ogni incontro avrà la durata di 2 ore e sarà possibile iscriversi alla singola lezione oppure decidere di iscriversi al corso completo per un totale di quattro lezioni.

Chiaramente, e sottolineo chiaramente, o meglio #chiaramente,  sono coinvolta nella parte dei social media e del blogging; con me, super compagni di viaggio. Claudio Agostoni per il reportage di viaggio e Simona Paleari per lo storytelling fotografico. Più info? rete@viaggiemiraggi.org.

Leggi anche: Scrivere e viaggiare: come creare blog e social di viaggio parlando al cuore delle persone

Ci vediamo online e #nonchiamatemiprof

FAQ

Dove si terrà il corso?
Per permettere a tutti di frequentare il corso da ogni angolo del mondo, il corso si terrà online. La piattaforma utilizzata verrà comunicata nelle prossime settimane.

Quando si terranno le lezioni?
Le lezioni si terranno a partire dal 22 settembre, una volta a settimana per quattro settimane consecutive.

Cosa succede se non posso seguire una lezione?
Se per vari motivi non potessi seguire il corso in diretta, potrai recuperare le registrazioni delle lezioni in un secondo momento: scrivici e ti forniremo un link privato accessibile solo per un numero limitato di giorni.

Eleonora Tricarico, esperta di digital marketing

 

Written By