MALTEMPO, NON E' FINITA. Finanziamenti che però coprono non più del 25% - spiega il sindaco -. L'eliminazione, dopo i danni all'azienda provocati dall'alluvione dell'ottobre scorso e da quelle del '94 e del 2016, è stata chiesta dall'amministratore delegato Nicola de Risi. 24 novembre 2016 alle 13.23. Mulattieri conclude sconsolato: "I danni sono ancora visibili e i rischi permangono. 24 novembre 2016 …Alluvione … Accostare il vocabolo "ricordo" all'alluvione che fra il 23 e il 25 novembre 2016 flagellò le valli Tanaro e Mongia non sarebbe soltanto riduttivo, ma anche e soprattutto poco oggettivo, dal momento che i segni della furia delle acque, a distanza di dodici mesi, sono ancora ben visibili. VIDEO. Ne sono consapevoli, loro malgrado, i sindaci dei Comuni dell'Unione Montana "Alta Val Tanaro" e dell'Unione Montana "Valli Mongia e Cevetta Langa Cebana Alta Val Bormida", che hanno programmato alle 10 di sabato 25 novembre un incontro a Ceva con i referenti politici regionali e statali (invito esteso anche al presidente Sergio Chiamparino) per fare il punto della situazione e verificare la possibilità di disporre di ulteriori risorse economiche, in quanto "quelle stanziate dallo Stato (51 milioni di euro) e dalla Regione (10 milioni di euro per somma urgenza) non sono assolutamente sufficienti per garantire la sicurezza del territorio e, quindi, dei nostri cittadini". Come racconta il sindaco Alfredo Vizio, "sono state ricostruite le difese spondali, ma rimane un grosso problema, comune a tutta la vallata, rappresentato dalla necessità di manutenzione del corso d'acqua. Scatta l'emergenza in tutta la provincia di Cuneo con i livelli dell'acqua che sono più alti della tragedia di 22 anni fa (oggi, 25 novembre 2016) Vi è poi una serie di strade interpoderali su cui bisognerà intervenire per frane". Nel 1331 quando venne distrutto da un’alluvione, aveva 13 arcate. A un anno dal disastro, ci siamo recati nei luoghi colpiti dagli eventi alluvionali per documentare con immagini e video la situazione attuale. Chiuse al traffico molte strade. Condividi: Twitter; Facebook; ATTENZIONE NEL COMUNE DI CARDE’ con ordinanza sindacale n.ro 15/2016 Prot. Arcate secolari sbriciolate come grissini, porzioni d'asfalto e di ferrovia fagocitate con agghiacciante voracità e solchi profondi decine di metri, frutto di improvvisi smottamenti. Guarda l'intervista al sindaco Alfredo Vizio: Proseguendo l'ascesa in val Tanaro, anche nel Comune di Nucetto il maggior pericolo è rappresentato dal disalveo fluviale, in quanto sono in corso d'esecuzione i lavori di ultimazione di uno sbarramento per una centrale idroelettrica: il materiale sabbioso depositatosi mette a rischio le abitazioni che sorgono nelle immediate vicinanze. Immagini dal ponte centrale di Garessio travolto dalla piena del Tanaro del 24 novembre 2016. Quando il Tanaro arriva a Ceva, di fatto, raggiunge la pianura e rallenta, per cui molta parte del materiale litoide trasportato si ferma nel tratto che attraversa la città e rendendo gli argini non più idonei a contenere il fiume in caso di eventi atmosferici di eccezionale intensità". Piemonte, torna l'incubo alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneese di CARLOTTA ROCCI A Ceva tre agenti salvati dalla furia delle acque. A Bagnasco è crollata una parte del ponte romano, già danneggiato nel '94 mentre a Ceva il Tanaro è esondato in alcuni punti. (ANSA) Questo significa che certi interventi sono rimasti incompiuti o fatti in tono minore. Con questa metafora molto efficace il primo cittadino di Pamparato Fausto Mulattieri descrive la situazione del suo piccolo Comune, appena 300 anime, a un anno dall'alluvione. E Renzi chiama Chiamparino. Watch Queue Queue 11 ottobre 2018. per la concessione di contributi a favore dei titolari delle attivita’ economiche e produttive in conseguenza degli eventi alluvionali di novembre 2016 per cui si e' completata la ricognizione dei danni subiti (scheda c) Anche in val Mongia persistono situazioni non ottimali. Forti pioggia sul Piemonte che provocano l’esondazione del fiume Tanaro a Garessio. Alluvione, Il Tanaro A Garessio (Cn) Carica altri video. A Ormea un edificio è crollato per la piena del Tanaro, dopo le lesioni registrate già in occasione dell’alluvione del 2016. Sul territorio comunale di Bagnasco, spiega il primo cittadino Mauro Bertino, "vi sono ancora situazioni non risolte e il problema principale, come negli altri Comuni, è quello del disalveo del Tanaro, che deve essere effettuato interamente da monte a valle. Altre piogge, temporali, vento e neve ANCHE NEL WEEKEND, CRONACA METEO DIRETTA - Continui blackout nel bellunese: Val di Zoldo, salta elettricità - VIDEO, ALLUVIONE NEL PIEMONTE - Esonda il Tanaro a Garessio VIDEO. Senza misura. Roma, 25 novembre 2016 Da 24 ore il Piemonte e' flagellato da piogge incessanti , molti i fiumi esondati . I video selezionate per regione. Il dottor Taramasso, profilo aguzzo, magrezza ascetica, indica il ponte sotto la Torre Guelfa, il più antico dei tre ponti di Ceva. Alluvione 2016, una ferita ancora aperta: reportage dalle valli Tanaro e Mongia un anno dopo (FOTO e VIDEO) ... GARESSIO . A Garessio il fiume Tanaro è cresciuto di portata nel giro di poche ore ed è arrivato a lambire il ponte Odasso nel centro del paese, lo stesso che è già stato investito dalle alluvioni del 1994, 2016 e 2019. Ecco un video che mostra dettagliatamente l'esondazione del Tanaro a Garessio. ANAS ci aveva garantito che i lavori sarebbero cominciati a inizio novembre, ma ad oggi la situazione non si è ancora sbloccata". Repubblica TV 24 novembre 2016 Maltempo, sindaco Garessio: ''Si rischia stessa alluvione del '94'' video..."Abbiamo paura, si sta rasentando la situazione dell'alluvione del '94". Portare via la ghiaia non è possibile, tagliare le piante è reato contro il Demanio. Sono queste le parole del fotografo imperiese Adolfo Ranise, 56 anni, che torna a rivivere, dopo 4 anni, la drammatica devastazione che le acque del Tanaro in piena hanno portato nel centro storico di Garessio. Alluvione 2016, una ferita ancora aperta: reportage dalle valli Tanaro e Mongia un anno dopo (FOTO e VIDEO) ... GARESSIO . Garessio, oggi prima passeggiata sulla passerella del dopo alluvione Garessio ha inaugurato oggi alle 12 la nuova passerella pedonale provvisoria, posata sul Tanaro per collegare le sponde dopo la demolizione del ponte Odasso, che fece da tappo in tre alluvioni. Un video che fa davvero paura con il fiume Tanaro che è straripato a Garessio e con la popolazione che ritorna a temere un’alluvione simile a quella del 1994.. Altra giornata campale quella vissuta oggi in Piemonte dove la pioggia non ha smesso di cadere e dove il Tanaro non è più riuscito a resistere entro gli argini e si è riversato fuori a Garessio. Fondi non se ne vedono all'orizzonte. C'è davvero poca sensibilità su questa alluvione". dove dal 2011 ha aperto uno … La situazione più drammatica in borgata Riviera: "Lì il torrente passa in mezzo alle case. Redazione 24 nov 2016 Continuano le forti piogge nel cuneese e peggiora la situazione rispetto a questa mattina - VIDEO - Esonda il fiume Tanaro, nei pressi di Ceva - FOTO alluvione “A Garessio c’è gente forte, ma stavolta senza aiuti veloci e concreti rimarrà il deserto”. Cuneo – Procedono a Garessio i lavori per l’abbattimento dello storico ponte Odasso, nel centro abitato del paese. Le terribili immagini in diretta streaming da Facebook. Le strade sono Articolo del 27/11/2016 ... ci si rende conto via via col passare delle ore dell'esatta portata dell'alluvione: Garessio, ... prima dell'alluvione e durante la stessa. Alluvione Garessio, Cuneo: video in dretta live streaming del fiume Tanaro esondato Tweet. Cosa possiamo fare?". Redazione 24 nov 2016 Continuano le forti piogge nel cuneese e peggiora la situazione rispetto a questa mattina - VIDEO - Esonda il fiume Tanaro, nei pressi di Ceva - FOTO alluvione di Cuneo con 3 automezzi a trazione integrale, sono stati impegnati in importanti azioni di aiuto in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione. Così il sindaco di Garessio, Sergio Di Stefano. 24 Novembre 2016. di La Redazione. La Repubblica Piemonte, torna l’incubo alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneeseLa RepubblicaA Ceva tre agenti salvati dalla furia delle acque. Vi sono però altre criticità che potrebbero peggiorare in caso di nuovi fenomeni alluvionali e, in particolare, i torrenti Mongia e Riofreddo necessitano di un disalveo: questa è la situazione più urgente". “A Garessio c’è gente forte, ma stavolta senza aiuti veloci e concreti rimarrà il deserto”. Cre Grest 2005, Ercole E Lica Canova, Avviso Pubblico Infermieri Foggia 2020, Amaro Del Carabiniere Al Caffè Prezzo, Hotel Tirreno Latina, Denuncia Polizia Postale, Via Larga 12 Milano Numero, Scudetto Napoli 2020, Borse Numero 22 2020, Luce Accordi Scout, " /> MALTEMPO, NON E' FINITA. Finanziamenti che però coprono non più del 25% - spiega il sindaco -. L'eliminazione, dopo i danni all'azienda provocati dall'alluvione dell'ottobre scorso e da quelle del '94 e del 2016, è stata chiesta dall'amministratore delegato Nicola de Risi. 24 novembre 2016 alle 13.23. Mulattieri conclude sconsolato: "I danni sono ancora visibili e i rischi permangono. 24 novembre 2016 …Alluvione … Accostare il vocabolo "ricordo" all'alluvione che fra il 23 e il 25 novembre 2016 flagellò le valli Tanaro e Mongia non sarebbe soltanto riduttivo, ma anche e soprattutto poco oggettivo, dal momento che i segni della furia delle acque, a distanza di dodici mesi, sono ancora ben visibili. VIDEO. Ne sono consapevoli, loro malgrado, i sindaci dei Comuni dell'Unione Montana "Alta Val Tanaro" e dell'Unione Montana "Valli Mongia e Cevetta Langa Cebana Alta Val Bormida", che hanno programmato alle 10 di sabato 25 novembre un incontro a Ceva con i referenti politici regionali e statali (invito esteso anche al presidente Sergio Chiamparino) per fare il punto della situazione e verificare la possibilità di disporre di ulteriori risorse economiche, in quanto "quelle stanziate dallo Stato (51 milioni di euro) e dalla Regione (10 milioni di euro per somma urgenza) non sono assolutamente sufficienti per garantire la sicurezza del territorio e, quindi, dei nostri cittadini". Come racconta il sindaco Alfredo Vizio, "sono state ricostruite le difese spondali, ma rimane un grosso problema, comune a tutta la vallata, rappresentato dalla necessità di manutenzione del corso d'acqua. Scatta l'emergenza in tutta la provincia di Cuneo con i livelli dell'acqua che sono più alti della tragedia di 22 anni fa (oggi, 25 novembre 2016) Vi è poi una serie di strade interpoderali su cui bisognerà intervenire per frane". Nel 1331 quando venne distrutto da un’alluvione, aveva 13 arcate. A un anno dal disastro, ci siamo recati nei luoghi colpiti dagli eventi alluvionali per documentare con immagini e video la situazione attuale. Chiuse al traffico molte strade. Condividi: Twitter; Facebook; ATTENZIONE NEL COMUNE DI CARDE’ con ordinanza sindacale n.ro 15/2016 Prot. Arcate secolari sbriciolate come grissini, porzioni d'asfalto e di ferrovia fagocitate con agghiacciante voracità e solchi profondi decine di metri, frutto di improvvisi smottamenti. Guarda l'intervista al sindaco Alfredo Vizio: Proseguendo l'ascesa in val Tanaro, anche nel Comune di Nucetto il maggior pericolo è rappresentato dal disalveo fluviale, in quanto sono in corso d'esecuzione i lavori di ultimazione di uno sbarramento per una centrale idroelettrica: il materiale sabbioso depositatosi mette a rischio le abitazioni che sorgono nelle immediate vicinanze. Immagini dal ponte centrale di Garessio travolto dalla piena del Tanaro del 24 novembre 2016. Quando il Tanaro arriva a Ceva, di fatto, raggiunge la pianura e rallenta, per cui molta parte del materiale litoide trasportato si ferma nel tratto che attraversa la città e rendendo gli argini non più idonei a contenere il fiume in caso di eventi atmosferici di eccezionale intensità". Piemonte, torna l'incubo alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneese di CARLOTTA ROCCI A Ceva tre agenti salvati dalla furia delle acque. A Bagnasco è crollata una parte del ponte romano, già danneggiato nel '94 mentre a Ceva il Tanaro è esondato in alcuni punti. (ANSA) Questo significa che certi interventi sono rimasti incompiuti o fatti in tono minore. Con questa metafora molto efficace il primo cittadino di Pamparato Fausto Mulattieri descrive la situazione del suo piccolo Comune, appena 300 anime, a un anno dall'alluvione. E Renzi chiama Chiamparino. Watch Queue Queue 11 ottobre 2018. per la concessione di contributi a favore dei titolari delle attivita’ economiche e produttive in conseguenza degli eventi alluvionali di novembre 2016 per cui si e' completata la ricognizione dei danni subiti (scheda c) Anche in val Mongia persistono situazioni non ottimali. Forti pioggia sul Piemonte che provocano l’esondazione del fiume Tanaro a Garessio. Alluvione, Il Tanaro A Garessio (Cn) Carica altri video. A Ormea un edificio è crollato per la piena del Tanaro, dopo le lesioni registrate già in occasione dell’alluvione del 2016. Sul territorio comunale di Bagnasco, spiega il primo cittadino Mauro Bertino, "vi sono ancora situazioni non risolte e il problema principale, come negli altri Comuni, è quello del disalveo del Tanaro, che deve essere effettuato interamente da monte a valle. Altre piogge, temporali, vento e neve ANCHE NEL WEEKEND, CRONACA METEO DIRETTA - Continui blackout nel bellunese: Val di Zoldo, salta elettricità - VIDEO, ALLUVIONE NEL PIEMONTE - Esonda il Tanaro a Garessio VIDEO. Senza misura. Roma, 25 novembre 2016 Da 24 ore il Piemonte e' flagellato da piogge incessanti , molti i fiumi esondati . I video selezionate per regione. Il dottor Taramasso, profilo aguzzo, magrezza ascetica, indica il ponte sotto la Torre Guelfa, il più antico dei tre ponti di Ceva. Alluvione 2016, una ferita ancora aperta: reportage dalle valli Tanaro e Mongia un anno dopo (FOTO e VIDEO) ... GARESSIO . A Garessio il fiume Tanaro è cresciuto di portata nel giro di poche ore ed è arrivato a lambire il ponte Odasso nel centro del paese, lo stesso che è già stato investito dalle alluvioni del 1994, 2016 e 2019. Ecco un video che mostra dettagliatamente l'esondazione del Tanaro a Garessio. ANAS ci aveva garantito che i lavori sarebbero cominciati a inizio novembre, ma ad oggi la situazione non si è ancora sbloccata". Repubblica TV 24 novembre 2016 Maltempo, sindaco Garessio: ''Si rischia stessa alluvione del '94'' video..."Abbiamo paura, si sta rasentando la situazione dell'alluvione del '94". Portare via la ghiaia non è possibile, tagliare le piante è reato contro il Demanio. Sono queste le parole del fotografo imperiese Adolfo Ranise, 56 anni, che torna a rivivere, dopo 4 anni, la drammatica devastazione che le acque del Tanaro in piena hanno portato nel centro storico di Garessio. Alluvione 2016, una ferita ancora aperta: reportage dalle valli Tanaro e Mongia un anno dopo (FOTO e VIDEO) ... GARESSIO . Garessio, oggi prima passeggiata sulla passerella del dopo alluvione Garessio ha inaugurato oggi alle 12 la nuova passerella pedonale provvisoria, posata sul Tanaro per collegare le sponde dopo la demolizione del ponte Odasso, che fece da tappo in tre alluvioni. Un video che fa davvero paura con il fiume Tanaro che è straripato a Garessio e con la popolazione che ritorna a temere un’alluvione simile a quella del 1994.. Altra giornata campale quella vissuta oggi in Piemonte dove la pioggia non ha smesso di cadere e dove il Tanaro non è più riuscito a resistere entro gli argini e si è riversato fuori a Garessio. Fondi non se ne vedono all'orizzonte. C'è davvero poca sensibilità su questa alluvione". dove dal 2011 ha aperto uno … La situazione più drammatica in borgata Riviera: "Lì il torrente passa in mezzo alle case. Redazione 24 nov 2016 Continuano le forti piogge nel cuneese e peggiora la situazione rispetto a questa mattina - VIDEO - Esonda il fiume Tanaro, nei pressi di Ceva - FOTO alluvione “A Garessio c’è gente forte, ma stavolta senza aiuti veloci e concreti rimarrà il deserto”. Cuneo – Procedono a Garessio i lavori per l’abbattimento dello storico ponte Odasso, nel centro abitato del paese. Le terribili immagini in diretta streaming da Facebook. Le strade sono Articolo del 27/11/2016 ... ci si rende conto via via col passare delle ore dell'esatta portata dell'alluvione: Garessio, ... prima dell'alluvione e durante la stessa. Alluvione Garessio, Cuneo: video in dretta live streaming del fiume Tanaro esondato Tweet. Cosa possiamo fare?". Redazione 24 nov 2016 Continuano le forti piogge nel cuneese e peggiora la situazione rispetto a questa mattina - VIDEO - Esonda il fiume Tanaro, nei pressi di Ceva - FOTO alluvione di Cuneo con 3 automezzi a trazione integrale, sono stati impegnati in importanti azioni di aiuto in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione. Così il sindaco di Garessio, Sergio Di Stefano. 24 Novembre 2016. di La Redazione. La Repubblica Piemonte, torna l’incubo alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneeseLa RepubblicaA Ceva tre agenti salvati dalla furia delle acque. Vi sono però altre criticità che potrebbero peggiorare in caso di nuovi fenomeni alluvionali e, in particolare, i torrenti Mongia e Riofreddo necessitano di un disalveo: questa è la situazione più urgente". “A Garessio c’è gente forte, ma stavolta senza aiuti veloci e concreti rimarrà il deserto”. Cre Grest 2005, Ercole E Lica Canova, Avviso Pubblico Infermieri Foggia 2020, Amaro Del Carabiniere Al Caffè Prezzo, Hotel Tirreno Latina, Denuncia Polizia Postale, Via Larga 12 Milano Numero, Scudetto Napoli 2020, Borse Numero 22 2020, Luce Accordi Scout, " />
Uncategorized

alluvione garessio 2016 video

A Garessio, nell'immagine in alto, il fiume è esondato e sta allagando parte del paese. Abruzzo. alluvione novembre 2016 - avviso. Sono queste le parole del fotografo imperiese Adolfo Ranise, 56 anni, che torna a rivivere, dopo 4 anni, la drammatica devastazione che le acque del Tanaro in piena hanno portato nel centro storico di Garessio. dove dal 2011 ha aperto uno studio fotografico. Ma questa volta il cedimento ha coinvolto gran parte dell’edificio, come se si trattasse di un terremoto.Video … Il prefetto: non mettetevi in viaggio. Al ponte collocato all'altezza dello stabilimento farmaceutico "Huvepharma" sarà invece aggiunta un'arcata grazie a un finanziamento ANAS accantonato dal 2004". Torna l’incubo alluvione. di CARLOTTA ROCCI. Watch Queue Queue. A Priola, dichiara il sindaco Luciano Sciandra, "permangono criticità soprattutto in frazione Pianchiosso, ormai divenuta famosa per il semaforo sulla statale 28 che interrompe la viabilità su due corsie. Ma la situazione sta diventando critica in provincia di Cuneo dove il Tanaro sta esondando in piu' punti. … 118 video Piemonte, alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneese. A cura dell’Ufficio Stampa della Provincia di Cuneo Direttore responsabile: Carla Vallauri – Autorizzazione Tribunale Cuneo n.558 del 27.12.2002 C.so Nizza 21 – 12100 CUNEO – Tel 0171.445.246 / 445.201 – Fax 0171.698.620 Sito: www.provincia.cuneo.it e-mail: ufficio_stampa@provincia.cuneo.it Non contiene … Un'altra problematica è legata ai castagneti: le strade private interpoderali appartenenti a un consorzio sono quasi tutte interrotte". Stai visualizzando l'argomento: alluvione Piemonte 2016 Torino, dopo l'alluvione la pista ciclabile abbandonata al degrado Fango sul tracciato, immondizia appesa agli alberi, interruzioni. A Garessio, insieme con le Sezioni ANA di Ceva e Mondovì, hanno provveduto alla rimozione del legname accumulatosi nell’alveo del Rio Bianco, affluente del Tanaro, potendo così ripristinare il corretto flusso delle acque e salvaguardando la tenuta degli argini e dell’alveo stesso. Il Comune nella serata di venerdì ha invitato tutti i cittadini a salire ai piani alti delle proprie abitazioni. A Garessio e Ceva è esondato il Tanaro, che a Ormea ha battuto i valori dell’alluvione del 1994 e di quella del 2016, prima di rientrare sotto i livelli di pericolo. Ad esempio, lo storico ponte di San Pietro, all'ingresso del paese deve essere parzialmente ricostruito, e anche l'intera asta del Tanaro deve essere ripulita: se i disalvei vengono fatti a zone, rischiano di non avere efficacia. alluvione novembre 2016 - avviso. Nel video di seguito, postato dal garessino Federico Salvatico sul proprio profilo Facebook, le drammatiche immagini del Fiume Tanaro in piena a Garessio. Alluvione Sardegna, Di Muro: «Provvedimento includa Liguria e Piemonte» Il deputato leghista: «Nel nostro territorio finora solo briciole» di Redazione - 02 Dicembre 2020 - 19:09 Pioggia incessante anche nelle prossime ore su tutto il Nordovest, attenzione particolare a Liguria di Ponente, cuneese e Langhe in generale con rischio ulteriori allagamenti, frane ed esondazioni. A Garessio e Ceva è esondato il Tanaro, che a Ormea ha battuto i valori dell’alluvione del 1994 e di quella del 2016, prima di rientrare sotto i … Garessio torna a fare i conti con l'alluvione, sul posto anche la Regione per un sopralluogo (FOTO E VIDEO) Particolarmente colpiti borgo Ponte e il cimitero di Trappa. Ancora una volta Garessio, nel cuneese, è stata colpita in modo durissimo I disagi e danni maggiori nel cuneese. Cosa che invece nell'alluvione del '94 non successe: quelle opere hanno tenuto proprio perché furono fatte per prevenzione relativa al rischio idraulico e idrogeologico". Partita Iva: IT 03401570043, Un altro Daspo urbano ad Alba: ubriaco e violento molestava passanti e commercianti in zona stazione, Ceva: ‘Furto con l’abbraccio’, madre e figlio di origini sinte assolti, Lutto nel monregalese: si è spento Corrado Ambrogio, noto artista ed apprezzato insegnante, Daniele Ermanno Bianco, l'omicida di Barge, di nuovo a processo: condannato ad 1 anno di reclusione e 2 mesi di arresto, Vagava in piena notte in stato confusionale e teneva tra le mani un coltello di 36cm, condannato, Caraglio, muore nell'incendio della sua abitazione Liliana Dutto, a poche ore dalla morte del marito, ex assessore regionale, Alba, sull’auto ferma in sosta con addosso un lungo coltello: denunciato 20enne di Baldissero, Incidente tra Monasterolo e Scarnafigi: quattro persone ferite, sul posto l'elisoccorso e i vigili del fuoco, Tamponamento a Bra: sul posto i vigili del fuoco per la messa in sicurezza, Pocapaglia, voragine in strada San Giusto: un'auto si cappotta, Alba, lunghe code in tangenziale a causa di un incidente all'imbocco del ponte strallato, Volley A2/F: Verso Cus Torino-Lpm Bam Mondovì, Martina Bordignon: "Vogliamo vincere il derby...ma ora aspettiamo il ritorno di Lidia, la nostra neo dottoressa"(VIDEO), #Cuneo: nella maggioranza in Consiglio comunale c’è una partita aperta tra Partito Democratico e Solidali Democratici. MASSIMA ALLERTA SU PIEMONTE E LIGURIA, RISCHIO ALLUVIONE - Anche gli ultimissimi aggiornamenti confermano per le prossime ore piogge forti e persistenti su Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta e tra pomeriggio e sera anche sulla Lombardia. I lavori recentemente appaltati (la costruzione di due scogliere a protezione di strade e abitazioni e il ripristino definitivo di strada Gambologna, che conduce allo stabilimento "Fassa Bortolo", con relativa illuminazione) avrebbero già dovuto essere finiti da tempo, ma purtroppo le tempistiche non sono dipese da noi. E' terminata la demolizione, nel centro di Garessio (Cuneo), dello storico ponte Odasso, responsabile dei gravi danni provocati dall'esondazione del Tanaro nell'alluvione di inizio ottobre. Continua a crescere il Tanaro a Garessio (3.19 m), … Garessio. E in un paio d’ore Arriva a lambire il ponte nel centro di Garessio, oltre ad aver già allagato i negozi di Via Vitt. A presentare seri danni (una vera e propria voragine, ndr) è una strada in particolare, che rappresenta l'unica alternativa disponibile alla provinciale in valle Mongia. Autoplay When autoplay is enabled, a suggested video will automatically play next. ⚠️ ‼️ TANARO A GARESSIO SUPERA IL LIVELLO DI GUARDIA, PRESTARE ATTENZIONE!! Garessio: è alluvione! Giorgio Ferraris, sindaco di Ormea, afferma che "c'è ancora molto da fare. Maltempo Piemonte: alluvione in atto, a Garessio l’acqua ricopre il ponte Condividi su Facebook Situazione drammatica in questi minuti nel comune di Garessio, in provincia di Cuneo, in Piemonte, a causa dell’ondata di maltempo che ha investito Liguria ed alto Piemonte sin dalle prime ore dell’alba. A causa dei minimi finanziamenti, a Lisio "siamo riusciti a malapena a ripristinare le borgate interrotte e sono stati appena eseguiti i primi interventi per la messa in sicurezza di alcune carreggiate - spiega il primo cittadino Marco Lombardi -. A monte della borgata due frane sono scese nell'alveo. Ancora oggi c'è molta ghiaia che potrebbe creare un'onda pericolosissima in caso di piena. Alluvione a Garessio (CN) Strada interrotta dall'esondazione del fiume Durante i giorni 24 e 25 Novembre 2016, 7 militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.) Il nostro viaggio in val Tanaro ha preso il via da Ceva. Si aggrava sempre più la situazione a monte del fiume Tanaro e nelle valli cuneesi, dove le piogge cadono abbondanti da questa mattina: il bilancio è impietoso con ben 500 mm caduti in appena 12 ore alla stazione meteo di Limone Pancani a 1875 m, record assoluto per pioggia caduta in una giornata da quando […] CRONACA DIRETTA METEO: Garessio, situazione disastrosa: sfondate le vetrate dei negozi. Grave infine la situazione di Briga Alta, località ancor oggi isolata, la cui unica via d'accesso è decisamente precaria". CUNEO CRONACA - Scrive il Comune di Garessio (Cuneo) su Facebook: "Si installa oggi (mercoledì 2 dicembre), a distanza di soli due mesi dall’evento alluvionale del 2-3 ottobre, la passerella pedonale temporanea che permetterà di nuovo l’importante collegamento tra le due sponde della Borgata Ponte di Garessio, interrotto a seguito della demolizione integrale dello storico Ponte Odasso". Ecco il video impressionante della furia del Tanaro a Garessio, dove sta cedendo il ponte. Paura anche a Torino. Emanuele. Maltempo, allerta rossa in Piemonte e Liguria. Il Tanaro continua a crescere. PAMPARATO"Abbiamo usato un fil di ferro per tenere insieme il motore, giusto per poter viaggiare e tornare a casa". VIDEO; Meteo cronaca diretta - Alluvione a Garessio, Cuneo: travolto il ponte come nel 2016. Meteo Cronaca DIRETTA VIDEO: EMILIA ROMAGNA, forte NEVICATA a REGGIO EMILIA. Alluvione Garessio, Tanaro esondato: Video. Le problematiche maggiori in landa garessina riguardano due ponti, come asserisce il sindaco Sergio Di Steffano: "Per quanto concerne il ponte Odasso abbiamo avuto un nuovo incontro mercoledì con il presidente Chiamparino, che ha deciso di formalizzare la progettazione di un nuovo ponte, probabilmente con arcata unica e sistema strallato, nella quale interverrà direttamente dal punto di vista artistico il designer Giugiaro. Quest'ultima al momento non ha altre strade comunali d'accesso, ve n'è solo una lunga e sterrata, che i residenti percorrono ormai da un anno. La situazione potrebbe aggravarsi nelle … Scatta l'emergenza in tutta la provincia di Cuneo con i livelli dell'acqua che sono più alti della tragedia di 22 anni fa (oggi, 25 novembre 2016) Se ne parla dall'alluvione del 2016, ma prima non era mai stata trovato il sistema. Torna l’incubo dell’alluvione. 24 Novembre 2016 . Il ponte è già stato colpito nelle alluvioni del 1994, 2016 e 2019. Tutti i diritti sono riservati. Così il sindaco di Garessio, Sergio Di Steffano. Il video è stato girato da Cristian Garzo, dal bar Kavarna di cui è titolare. 11 october 2018. per la concessione di contributi a favore dei titolari delle attivita’ economiche e produttive in conseguenza degli eventi alluvionali di novembre 2016 per cui si e' completata la ricognizione dei danni subiti (scheda c) Anche in altri punti il livello del principale fiume italiano … Alluvione Garessio, Tanaro esondato: Video. Il ponte, con le arcate strette e basse, ha fatto ancora una volta da tappo alla piena del fiume e favorito l’allagamento delle vie centrali, rappresentando un pericolo per Garessio com’era già avvenuto nelle alluvioni del 1994 e del 2016. This video is unavailable. Del resto se devo sistemare la strada in dieci punti e - con i soldi che ho - intervengo solo su tre, ho fatto solo ritocchi provvisori. L'eliminazione, dopo i danni all'azienda provocati dall'alluvione dell'ottobre scorso e da quelle del '94 e del 2016, è stata chiesta dall'amministratore delegato Nicola de … A Garessio il famoso ponte Odasso è stato scavalcato dalle acque del fiume ma ha resistito (come nel 1994, 2016 e 2019) e le vie del centro sono allagate con negozi e garage invasi dalla piena. La Ferrero chude ad Alba per precauzione. I sindaci di Garessio e di Ceva hanno paventato un rischio alluvione come nel '94. Up next Alluvione a Garessio 24/11/2016 - Esondazione fiume Tanaro - Alessandria - Duration: 24:27. ALLUVIONE nel Cuneese, Piemonte Il fiume Tanaro sommerge il ponte ed esonda a Garessio (CN) Immagini esclusive di poco fa! Sono molto pesanti le conseguenze dell’alluvione nel cuneese. Il ponte, con le arcate strette e basse, ha fatto ancora una volta da tappo alla piena del fiume e favorito l’allagamento delle vie centrali, rappresentando un pericolo per Garessio com’era già avvenuto nelle alluvioni del 1994 e del 2016. Inserisci sul tuo sito: Piccolo - Medio - 100%. Meteo cronaca diretta - Alluvione a Garessio, Cuneo: travolto il ponte come nel 2016. Da sinistra, i sindaci di Ceva, Priola, Lisio, Garessio, Nucetto e Ormea, Nucetto, il cantiere dello sbarramento per la centrale idroelettrica, Bagnasco, strada Gambologna: conduce allo stabilimento "Fassa Bortolo", Pianchiosso (Priola), casa distrutta dalla piena del Tanaro, Garessio, il ponte in prossimità dell'Huvepharma, Garessio, il fiume Tanaro visto dal ponte in prossimità dell'Huvepharma, Mombasiglio, il torrente Mongia in località Molini, Mombasiglio, scogliere lungo il torrente Mongia (ponte San Rocco), Copyright © 2013 - 2020 IlNazionale.it. Garessio, abbattimento del ponte Odasso: c'è il via libera Trovato l'accordo per l'abbattimento del ponte Odasso. Attenzione particolare a Liguria centro-occidentale, Piemonte meridionale e occidentale dove si potranno accumulare ulteriori picchi di oltre 200-250mm, che aggiunti a quelli caduti nei scorsi giorni potrebbero portare ad un bilancio complessivo di oltre 400-500mm. Il Po è uscito dagli argini a Torino, nella zona dei Murazzi, nel centro cittadino. Cuneo – Procedono a Garessio i lavori per l’abbattimento dello storico ponte Odasso, nel centro abitato del paese. "Abbiamo ricevuto da Stato e Regione una serie di finanziamanti di prima urgenza che hanno permesso di ripristinare i danni più importanti al sistema strade e opere pubbliche. GUARDA IL VIDEO: Alluvione, a Moncalieri si lotta su due fronti Lo stanziamento per gli eventi alluvionali del 2016 in tutto il Piemonte è di 20 milioni e 878 mila euro. La situazione meteo è critica in tutta la Valle Tanaro, con i livelli di guardia superati in più zone, fra cui Bagnasco, Ponte di Nava, Piantorre e, nel monregalese, a Farigliano. Cuneo, incubo alluvione: Garessio tagliata in due, il Tanaro esonda e continua a crescere E' sempre più grave la situazione in provincia di Cuneo a causa del maltempo delle ultime ore. **Video** - 24 Novembre 2016, ore 15.00. "Abbiamo paura, si sta rasentando la situazione dell'alluvione del '94". Basilicata. A Garessio e Ceva nelle scorse ore il Tanaro ha invaso le strade con la sua furia. Cronaca meteo video, ALLUVIONE PIEMONTE, SITUAZIONE GRAVE a Garessio - E' molto grave la situazione a Garessio, nel cuneese. Il ponte dell'immagine, che divento' famoso nell'alluvione del 1994, è in parte crollato. Esondano il Tanaro nel Cuneese e il Po a Torino. Le drammatiche immagini dell'alluvione a Garessio, dove il Tanaro è esondato, e dove si teme una nuova alluvione come quella del 1994 Alluvione in val Tanaro, 25 anni dopo: Garessio ricorda quelle ore drammatiche Alle 17.30 di martedì 5 novembre, presso il cinema "Excelsior", sarà proiettato il documentario "Acqua e Terra". Attualmente il medesimo intervento non è stato ancora eseguito e, di conseguenza, versa nelle stesse condizioni anche quello di RFI per il ripristino della linea ferroviaria storica Ceva-Ormea. Attenzione particolare alle provincie di Cuneo, Asti, Torino, Biella, Verbania, Genova ovest e Savona, dove non si escludono criticità idrogeologiche e locali esondazioni. Noi siamo troppo piccoli, contiamo poco a livello politico; diamo meno voti di un decimo di condominio. A Mombasiglio, racconta il sindaco Aldo Michelotti, "stiamo concludendo l'unica opera finanziata dalla Regione, il ripristino del tratto di strada che collega la frazione Alberghetti Sottani alla frazione Alberghetti Soprani. Piogge sulle aree tirreniche meridionali; dal pomeriggio peggiora anche al Nord... Iscriviti alla nostra NEWSLETTER regionale e resta aggiornato sul Meteo nella tua Città, METEO PIEMONTE VIDEO: previsioni AGGIORNATE, CRONACA METEO - Slavina sulla SR48: il distacco nel pomeriggio vicino ad ARABBA (BELLUNO) - VIDEO, Meteo > MALTEMPO, NON E' FINITA. Finanziamenti che però coprono non più del 25% - spiega il sindaco -. L'eliminazione, dopo i danni all'azienda provocati dall'alluvione dell'ottobre scorso e da quelle del '94 e del 2016, è stata chiesta dall'amministratore delegato Nicola de Risi. 24 novembre 2016 alle 13.23. Mulattieri conclude sconsolato: "I danni sono ancora visibili e i rischi permangono. 24 novembre 2016 …Alluvione … Accostare il vocabolo "ricordo" all'alluvione che fra il 23 e il 25 novembre 2016 flagellò le valli Tanaro e Mongia non sarebbe soltanto riduttivo, ma anche e soprattutto poco oggettivo, dal momento che i segni della furia delle acque, a distanza di dodici mesi, sono ancora ben visibili. VIDEO. Ne sono consapevoli, loro malgrado, i sindaci dei Comuni dell'Unione Montana "Alta Val Tanaro" e dell'Unione Montana "Valli Mongia e Cevetta Langa Cebana Alta Val Bormida", che hanno programmato alle 10 di sabato 25 novembre un incontro a Ceva con i referenti politici regionali e statali (invito esteso anche al presidente Sergio Chiamparino) per fare il punto della situazione e verificare la possibilità di disporre di ulteriori risorse economiche, in quanto "quelle stanziate dallo Stato (51 milioni di euro) e dalla Regione (10 milioni di euro per somma urgenza) non sono assolutamente sufficienti per garantire la sicurezza del territorio e, quindi, dei nostri cittadini". Come racconta il sindaco Alfredo Vizio, "sono state ricostruite le difese spondali, ma rimane un grosso problema, comune a tutta la vallata, rappresentato dalla necessità di manutenzione del corso d'acqua. Scatta l'emergenza in tutta la provincia di Cuneo con i livelli dell'acqua che sono più alti della tragedia di 22 anni fa (oggi, 25 novembre 2016) Vi è poi una serie di strade interpoderali su cui bisognerà intervenire per frane". Nel 1331 quando venne distrutto da un’alluvione, aveva 13 arcate. A un anno dal disastro, ci siamo recati nei luoghi colpiti dagli eventi alluvionali per documentare con immagini e video la situazione attuale. Chiuse al traffico molte strade. Condividi: Twitter; Facebook; ATTENZIONE NEL COMUNE DI CARDE’ con ordinanza sindacale n.ro 15/2016 Prot. Arcate secolari sbriciolate come grissini, porzioni d'asfalto e di ferrovia fagocitate con agghiacciante voracità e solchi profondi decine di metri, frutto di improvvisi smottamenti. Guarda l'intervista al sindaco Alfredo Vizio: Proseguendo l'ascesa in val Tanaro, anche nel Comune di Nucetto il maggior pericolo è rappresentato dal disalveo fluviale, in quanto sono in corso d'esecuzione i lavori di ultimazione di uno sbarramento per una centrale idroelettrica: il materiale sabbioso depositatosi mette a rischio le abitazioni che sorgono nelle immediate vicinanze. Immagini dal ponte centrale di Garessio travolto dalla piena del Tanaro del 24 novembre 2016. Quando il Tanaro arriva a Ceva, di fatto, raggiunge la pianura e rallenta, per cui molta parte del materiale litoide trasportato si ferma nel tratto che attraversa la città e rendendo gli argini non più idonei a contenere il fiume in caso di eventi atmosferici di eccezionale intensità". Piemonte, torna l'incubo alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneese di CARLOTTA ROCCI A Ceva tre agenti salvati dalla furia delle acque. A Bagnasco è crollata una parte del ponte romano, già danneggiato nel '94 mentre a Ceva il Tanaro è esondato in alcuni punti. (ANSA) Questo significa che certi interventi sono rimasti incompiuti o fatti in tono minore. Con questa metafora molto efficace il primo cittadino di Pamparato Fausto Mulattieri descrive la situazione del suo piccolo Comune, appena 300 anime, a un anno dall'alluvione. E Renzi chiama Chiamparino. Watch Queue Queue 11 ottobre 2018. per la concessione di contributi a favore dei titolari delle attivita’ economiche e produttive in conseguenza degli eventi alluvionali di novembre 2016 per cui si e' completata la ricognizione dei danni subiti (scheda c) Anche in val Mongia persistono situazioni non ottimali. Forti pioggia sul Piemonte che provocano l’esondazione del fiume Tanaro a Garessio. Alluvione, Il Tanaro A Garessio (Cn) Carica altri video. A Ormea un edificio è crollato per la piena del Tanaro, dopo le lesioni registrate già in occasione dell’alluvione del 2016. Sul territorio comunale di Bagnasco, spiega il primo cittadino Mauro Bertino, "vi sono ancora situazioni non risolte e il problema principale, come negli altri Comuni, è quello del disalveo del Tanaro, che deve essere effettuato interamente da monte a valle. Altre piogge, temporali, vento e neve ANCHE NEL WEEKEND, CRONACA METEO DIRETTA - Continui blackout nel bellunese: Val di Zoldo, salta elettricità - VIDEO, ALLUVIONE NEL PIEMONTE - Esonda il Tanaro a Garessio VIDEO. Senza misura. Roma, 25 novembre 2016 Da 24 ore il Piemonte e' flagellato da piogge incessanti , molti i fiumi esondati . I video selezionate per regione. Il dottor Taramasso, profilo aguzzo, magrezza ascetica, indica il ponte sotto la Torre Guelfa, il più antico dei tre ponti di Ceva. Alluvione 2016, una ferita ancora aperta: reportage dalle valli Tanaro e Mongia un anno dopo (FOTO e VIDEO) ... GARESSIO . A Garessio il fiume Tanaro è cresciuto di portata nel giro di poche ore ed è arrivato a lambire il ponte Odasso nel centro del paese, lo stesso che è già stato investito dalle alluvioni del 1994, 2016 e 2019. Ecco un video che mostra dettagliatamente l'esondazione del Tanaro a Garessio. ANAS ci aveva garantito che i lavori sarebbero cominciati a inizio novembre, ma ad oggi la situazione non si è ancora sbloccata". Repubblica TV 24 novembre 2016 Maltempo, sindaco Garessio: ''Si rischia stessa alluvione del '94'' video..."Abbiamo paura, si sta rasentando la situazione dell'alluvione del '94". Portare via la ghiaia non è possibile, tagliare le piante è reato contro il Demanio. Sono queste le parole del fotografo imperiese Adolfo Ranise, 56 anni, che torna a rivivere, dopo 4 anni, la drammatica devastazione che le acque del Tanaro in piena hanno portato nel centro storico di Garessio. Alluvione 2016, una ferita ancora aperta: reportage dalle valli Tanaro e Mongia un anno dopo (FOTO e VIDEO) ... GARESSIO . Garessio, oggi prima passeggiata sulla passerella del dopo alluvione Garessio ha inaugurato oggi alle 12 la nuova passerella pedonale provvisoria, posata sul Tanaro per collegare le sponde dopo la demolizione del ponte Odasso, che fece da tappo in tre alluvioni. Un video che fa davvero paura con il fiume Tanaro che è straripato a Garessio e con la popolazione che ritorna a temere un’alluvione simile a quella del 1994.. Altra giornata campale quella vissuta oggi in Piemonte dove la pioggia non ha smesso di cadere e dove il Tanaro non è più riuscito a resistere entro gli argini e si è riversato fuori a Garessio. Fondi non se ne vedono all'orizzonte. C'è davvero poca sensibilità su questa alluvione". dove dal 2011 ha aperto uno … La situazione più drammatica in borgata Riviera: "Lì il torrente passa in mezzo alle case. Redazione 24 nov 2016 Continuano le forti piogge nel cuneese e peggiora la situazione rispetto a questa mattina - VIDEO - Esonda il fiume Tanaro, nei pressi di Ceva - FOTO alluvione “A Garessio c’è gente forte, ma stavolta senza aiuti veloci e concreti rimarrà il deserto”. Cuneo – Procedono a Garessio i lavori per l’abbattimento dello storico ponte Odasso, nel centro abitato del paese. Le terribili immagini in diretta streaming da Facebook. Le strade sono Articolo del 27/11/2016 ... ci si rende conto via via col passare delle ore dell'esatta portata dell'alluvione: Garessio, ... prima dell'alluvione e durante la stessa. Alluvione Garessio, Cuneo: video in dretta live streaming del fiume Tanaro esondato Tweet. Cosa possiamo fare?". Redazione 24 nov 2016 Continuano le forti piogge nel cuneese e peggiora la situazione rispetto a questa mattina - VIDEO - Esonda il fiume Tanaro, nei pressi di Ceva - FOTO alluvione di Cuneo con 3 automezzi a trazione integrale, sono stati impegnati in importanti azioni di aiuto in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione. Così il sindaco di Garessio, Sergio Di Stefano. 24 Novembre 2016. di La Redazione. La Repubblica Piemonte, torna l’incubo alluvione: il Tanaro straripa a Garessio, emergenza in tutto il cuneeseLa RepubblicaA Ceva tre agenti salvati dalla furia delle acque. Vi sono però altre criticità che potrebbero peggiorare in caso di nuovi fenomeni alluvionali e, in particolare, i torrenti Mongia e Riofreddo necessitano di un disalveo: questa è la situazione più urgente". “A Garessio c’è gente forte, ma stavolta senza aiuti veloci e concreti rimarrà il deserto”.

Cre Grest 2005, Ercole E Lica Canova, Avviso Pubblico Infermieri Foggia 2020, Amaro Del Carabiniere Al Caffè Prezzo, Hotel Tirreno Latina, Denuncia Polizia Postale, Via Larga 12 Milano Numero, Scudetto Napoli 2020, Borse Numero 22 2020, Luce Accordi Scout,

Written By